Baci di dama

Baci di dama

Baci di dama

Quando Celentano cantava: “ con 24 mila baci felici …  corrono le ore” non è escluso che si riferisse proprio a questi deliziosi biscottini piemontesi chiamati così  perche’ la loro forma ricorda le labbra di una donna!!!  I baci sono davvero dolcissimi in tutte le loro varianti: alcune ricette  li propongono con farina di nocciole, altre prevedono l’aggiunta di cacao in polvere nell’impasto, noi li abbiamo realizzati con farina di mandorle, ma in cucina, si sa, c’è tanto spazio per la fantasia.

Ingredienti per 50 pezzi

250 gr di burro

250 gr di mandorle pelate

260 gr di farina di grano tenero

100 gr di zucchero

1 stecca di vaniglia 

Un pizzico di sale

150 gr di cioccolato fondente

Per la buona riuscita di questa ricetta bisogna utilizzare del burro morbido per cui uscitelo dal frigo e nel frattempo iniziate a pelare le mandorle. Per eliminarne la buccia è sufficiente sbollentarle in acqua per qualche minuto. Successivamente passatele qualche minuto in forno a 130° in maniera  tale che si tostino leggermente ma facendo attenzione a non farle cambiare colore.
image 3
Tritatele in un mixer sino ad ottenere una farina. Versate in una ciotola il burro, lo zucchero e la farina lavorando il tutto velocemente evitando di riscaldare l’impasto. Unite ora il sale, la farina di mandorle e la vaniglia che avrete estratto dalla bacca.

Impasto baci di dama

Impasto baci di dama


Riponete in frigo per circa 20 minuti l’impasto. Uscite dal frigo il panetto  e formate delle palline di circa trenta grammi l’uno.  Adagiatele in una placca da forno imburrata e rimettetele in frigo per una decina di minuti. Nel frattempo portate a temperatura il forno  (140 ° per il forno ventilato 165°per il forno statico) ed infornate per 20 -25 minuti circa.  Mettete a sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria, distribuitene un cucchiaino su una metà. Aspettate che il cioccolato si rapprenda per unire un altro biscotto. Per mantenerli fragranti per più giorni conservateli in una scatola di alluminio. 
E adesso concedetevi un pausa e godetevi i vs. baci accompagnati da un buon “te”. 🙂
collage
P.s. oggi avevo voglia di giocare con un programmino di photo editor … che ne dite dei risultati ? Certo si può sempre migliorare, ma credo che sia un buon inizio ….  

Annunci

Messo il tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: