Polpo con insalata di finocchi arance e pomodori

Polpo in insalata di finocchi, arance e pomodori

Polpo in insalata di finocchi, arance e pomodori

Oggi finalmente abbiamo un po’ di tempo per postare una ricetta !!!

Prepariamo una insalata di polipo, o meglio dire polpo? Scrivendo su un BLOG  meglio non commettere errori ed allora approfondiamo … I più pensano che “polipo” sia la variante colta di “polpo” ma i due termini pur derivando entrambi dal greco e significando letteralmente “dai molti piedi “ indicano due animali completamente diversi:  solo  il “polpo”, Octopus vulgaris, è quel gustoso mollusco marino che oggi prepareremo in insalata, mentre il polipo non è affatto commestibile: dei polipi fanno parte gli anemoni di mare, le madrepore che costruiscono i coralli delle famose barriere e uno stadio avanzato delle meduse.

Ingredienti per 4 persone

1 kg di polpo  (senza i )

1 finocchio

2 arance di media grandezza

4 pomodori ramati

1 limone da spremere

sale q.b.

60 ml di olio evo

Pulite il polpo eliminando l’occhio, la sacca interna della testa risciacquate sotto l’acqua soprattutto nella parte dei tentacoli, in quanto all’interno delle ventose spesso si accumula un po’ di sabbia.

Portate ad ebollizione una pentola di circa 5 litri di acqua e immergete completamente il polpo, aggiungete la buccia del limone spremuto e quando l’acqua ritorna a bollire abbassate la fiamma e continuare la cottura per circa 45 minuti, controllando che il polipo sia completamente riscoperto di acqua.

Nel frattempo preparate l’insalatina tagliando i finocchi a julienne, immergeteli in acqua fredda e teneteli da parte.

Pelate le arance a vivo in modo da ottenere degli spicchi senza pelle, tagliate e metà i pomodori e eliminate i semi e la polpa all’interno, affettando il resto a stiscioline sottili. Riunite in una ciotola le arance, i pomodori ed i finocchi scolati. Condite con del sale e dell’olio e posizionate  al centro di un vassoio. Scolate il polpo, tagliatelo a rondelle sottili e risciacquatelo abbondantemente. Una volta scolato per bene insaporitelo con il sale,il succo di limone e il resto dell’olio. Aggiungete un po’ della barba di finocchio tritata e mescolate e disponetelo nel vassoio insieme ai finocchi a julienne, gli spicchi di arance senza pelle e le striscioline di pomodori.

Annunci

Messo il tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: