Cannoli

cannoli

cannoli

I cannoli sono, insieme alla cassata, i  dolci più conosciuti della pasticceria siciliana, preparati sin dal 70 a.c. quando Cicerone in un suo scritto parlò di un dolcissimo cibo, un tubo farinaceo ripieno di morbido latte: sicuramente l’antenato dei  nostri cannoli. La loro bontà è indiscussa e del resto chi non ha mai mangiato un cannolo alla ricotta ? Tutti hanno sicuramente gustato questi ottimi dolci magari accompagnati da un buon passito, ma in pochi si sono cimentati nella loro preparazione, che non è complicata anche se richiede un po’ di tempo ed attenzione. Vediamo come fare:

Ingredienti per  la cialda al cioccolato

Farina 300 gr

Zucchero 50 gr

cacao amaro in polvere 30 gr

albumi di uova 3

1 cucchiaio di vino marsala

Strutto 30 gr

Mezzo cucchiaio di aceto di vino

Per il ripieno:

750 gr di ricotta

400 gr di zucchero

150 gr di arance candite o cedro candito

150 gr di cioccolato fondente

Zucchero a velo e granella di pistacchi per decorare .

Per l’impasto della cialda bisogna setacciare la farina e metterla sulla spianatoia. Spruzzatela di aceto, unite lo zucchero, il cacao e un pizzico di sale. Aggiungete gli albumi tenendone uno da parte che servirà dopo ed iniziate ad impastare. Versare lo strutto ed il marsala. Raccogliete l’impasto e lasciatelo riposare per 2 ore . Setacciate la ricotta in un contenitore lavoratela con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo unite i canditi tagliati a dadini ed il cioccolato a scaglie. Conservate  in frigo . Stendete l’impasto magari aiutandovi con la macchina della pasta partendo dallo spessore più grosso fino ad arrivare a quello più sottile. Ricavate dei cerchi di circa 10 cm di diametro.

Con il secondo albume spennellate leggermente i bordi dei dischi della pasta, avvolgeteli attorno ai cilindri di metallo unti di olio,premendo le due estremità in modo da farle attaccare. Riscaldate l’olio e friggeteli poco per volta. Quando si saranno raffreddati  sfilate il cilindro, riempiteli con la crema di ricotta ed intingete le estremità nella granella di pistacchio.  Decorate con lo zucchero a velo.

Con questa ricetta partecipo al contest di http://www.cappuccinoecornetto.com nella sezione dolci monoporzione

Annunci

Messo il tag:, , , , , ,

2 thoughts on “Cannoli

  1. […] Cannoli- Chef and wite […]

  2. Fabiola luglio 25, 2013 alle 11:45 pm Reply

    Che meravigliaaaaaaaa!!! Io adoro tutto ciò che è Sicilia e i cannoli….come fare a non mangiarli! L’anno scorso, in vacanza a Marzamemi, ne ho mangiati da stare male…Quanto mi mancano. 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: