Semifreddo ricotta e pere

Semifreddo ricotta e pere

Semifreddo ricotta e pere

Un antico proverbio  recita, non a caso, “Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere”.

Sembra che fin dal Medioevo l’abbinamento  tra pere e formaggio fosse sinonimo di raffinatezza e pare che i  nobili  non volessero condividere con le classi sociali più povere questa scoperta. In realtà su questo proverbio ci sarebbe molto altro da dire perché il formaggio è da sempre associato alla gastronomia povera, e consumato da pastori e contadini che non potevano permettersi la carne. Le pere invece erano considerate cibo da ricchi in quanto frutto delicato e facilmente deteriorabile spesso utilizzato come termine di paragone per il corpo femminile.

Ingredienti per 8 10 persone:
pan di spagna alle nocciole:
5 uova intere
80 gr di zucchero semolato
50 gr di farina 00
50 gr di nocciole tostate frullate
50gr di burro fuso tiepido non caldo

Per il ripieno :
400 gr di ricotta ( vaccina)
180 gr di panna fresca montata non zuccherata
1 baccello di vaniglia
200 gr di pere pennetta
50 di gr di zucchero
1/2 limone
3 gr di amido di mais

Per il pan di spagna: montate le uova con lo zucchero fino a che il composto triplichi il volume iniziale. Macinate le nocciole con la farina. Fate sciogliere il burro facendo attenzione a non “friggerlo”. Quando le  uova sono montate, aggiungete la farina con le nocciole e mescolatele facendo attenzione a non smontare l’impasto. Unite il burro a filo continuando a mescolare. Imburrate due teglie rotonde da 24 cm e distribuite il composto. Infornate per 10/13 minuti a 180 gradi.

Per la farcia di ricotta: montate la panna fresca ed unitela alla ricotta che avrete lavorato con
lo zucchero per qualche minuto con un frullatore.

Per le pere: sbucciatele,tagliatele a cubetti e aggiungetevi il succo di limone e lo zucchero. Cuocete  per qualche minuto fino a quando iniziano a perdere  il succo, a questo punto unite l’amido di mais.

Preparate ora le vs. tortine monoporzione: ricavate 16 piccoli dischi di pan di spagna, per un taglio più preciso potete utilizzare delle normalissime formine tonde,  adagiate su un piatto di portata il primo disco bagnandolo con il liquido delle pere, aggiungete la crema di ricotta e le pere. Chiudete la tortina con il secondo disco di pan di spagna bagnato anch’esso di succo e proseguite fino a realizzare 8 dolci monoporzione.

Ponete in freezer per due ore e dopo conservate la torta in frigo. Quando servite,  la torta deve essere morbida. Spolverizzatela con dello zucchero a velo e guarnitela a vostro piacimento con il resto delle nocciole o con delle pere sciroppate.

P.s. Evviva !!! Gli articoli del blog vengono pubblicati anche ogni venerdì in una rubbrica settimanale del Quotidiano della Basilicata ….  🙂

Il quotidiano della Basilicata

Il quotidiano della Basilicata

Annunci

Messo il tag:, , , , , , ,

One thought on “Semifreddo ricotta e pere

  1. […] Semifreddo di ricotta e pere-Chef and wife […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: